Di Tutto Un Podcast

Idee e opinioni sul nostro mondo

VARIE VARIAZIONI AL FORMAT


Visto e considerato che il mio piccolo esperimento fatto con il file che ho messo nel feed prima dell’inizio di questa seconda stagione pare aver riscosso attenzione, non dico interesse ma attenzione, allora ho deciso di scrivere questo post per dare delle indicazioni su come saranno le trasmissioni di questa stagione e quando verranno pubblicati gli schemi (i copioni) da poter scaricare.

LE DIVERSE TIPOLOGIE DI PUNTATA

In questa stagione vedremo tre diversi tipi di puntata studiati proprio per un certo tipo di differenti situazioni:

  • Puntata Standard (della quale abbiamo già pubblicato il template di copione che noi usiamo anche se è stato aggiornato): si tratta della normale puntata in stile radiofonico con intro, sommario, news, argomento principale, rubrica Viva l’Italia, annunci e spot, prefinale e finale. Il tutto inframezzato da brani musicali per ogni pare di trasmissione. Nella parte centrale, quella dedicata all’argomento principale della puntata ci sono tre pause brano.
  • Puntata Intervista: la puntata intervista, che ancora non siamo riusciti a dare una temporizzazione standard a questa puntata perché ancora non siamo abbastanza skillati da saper gestire le domande ed il tempo a disposizione. Michela è indubbiamente molto più brava e sa organizzare molto meglio questo tipo di puntate. La trasmissione è composta da intro, pre intervista, intervista, pre finale e finale. Il prefinale e/o l’intro possono essere sacrificati a seconda della durata dell’intervista. Tutte le sezioni sono inframezzate da brani. L’intervista viene spezzata solitamente in tre parti per dare spazio ad una pausa musiale.
  • Puntata Speciale: la puntata speciale è una sorta di evoluzione dell’intervista. L’intero episodio è dedicato ad un solo specifico agromento o un tema monografico. La trasmissione ha una caratteristica molto più discorsiva, spesso a mo’ di salotto o talkshow. Possiamo considerare questo tipo di puntata come un dibattito aperto tra gli ospiti o con l’ospite singolo. A differenza delle interviste, la puntata speciale non avrà una cadenza, anzi, saranno rare e specificatamente progettate per un tema, argomento, artista o opera.

Come dicevo in principio, visto che il modello è stato molto scaricato e che alcuni mi hanno anche mandato messaggi di apprezzamento (non perché intendono fare la trasmissione come la nostra ma bensì perché hanno ritenuto interessante studiare un modo di progettazione e magari farsi un template per conto proprio), presto pubblicheremo l’aggiornamento del modello standard e gli altri due modelli che di solito usiamo a riferimento.
Per il resto, buon ascolto e alla via così.

2 commenti su “VARIE VARIAZIONI AL FORMAT

  1. Omar
    29 ottobre 2010

    Ammazza mi sembra il piano programmatico quinquennale sovietico! Complimenti!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 ottobre 2010 da in Notizie.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: